Tematiche
Archeologia misteriosa
Fenomeni paranormali
Luoghi e oggetti misteriosi
Enigmi
U.F.O. e Alieni
IeM Group
Il gruppo di ricerca
L'attrezzatura
Esecuzione delle indagini
Le relazioni delle indagini
Segnala il tuo caso
News
News dal mondo
News dal sito
Mailing list
Social & Contact
On twitter
On facebook
Contattaci
Segnalazioni
Torna alla Home
SETI@home
La collaborazione con il progetto SETI@home

IeM group collabora attivamente con il progetto SETI@home, atto ad analizzare dati provenienti da angoli remoti dell'universo, in cerca di vita intelligente extraterrestre.

Come introdotto nell'articolo sul progetto SETI, un software realizzato dall'università di Berkeley è in grado di trasformare anche il semplice PC di casa in una vera e propria piattaforma di analisi e calcolo, di innumerevoli dati trasmessi da, in questo caso, radiotelescopi.

Il software prende il nome di BOINC (Berkeley Open Infrastructure for Network Computer), ed è scaricabile da questo link: http://boinc.berkeley.edu/download.php. BOINC è funzionale per ogni tipo di sistema operativo utilizzato.

Il software lavora in modo semplice: richiede dati e applicazioni utili ad elaborare i file al server, li analizza, e una volta completata l'analisi manda i risultati di nuovo al server. Avviene tutto in maniera automatica, e per verificare la correttezza dei risultati prodotti, i dati vengono analizzati da almeno due computer, e solo nel caso che i risultati dell'analisi coincidano, l'elaborazione viene ritenuta valida.

Ignotoemistero.com è iscritto come Team di ricerca, e chiunque volesse iscriversi al Team è il benvenuto.

Per iscriversi al progetto, e aderire al Team di ricerca Ignoto e Mistero, bisogna collegarsi al sito http://setiathome.berkeley.edu, seguire i passaggi indicati, e poi, quando la configurazione gidata chiederà di iscriversi ad un Team bisognerà inserire come chiave di ricerca "Ignoto e Mistero" per trovarci nel database e procere con l'adesione al Team.

A breve verranno inserite le prime statistiche di ricerca.

Per supporto e domande, relative a quest'iniziativa, scrivete a info@ignotoemistero.com


Condividi la pagina:

Condividi su Facebook